Anestesia intraligamentare

L’anestesia intraligamentare è una tecnica in cui i denti vengono anestetizzati iniettando l’anestetico locale direttamente nello spazio tra l'alveolo osseo e la radice del dente. Con l'anestesia intraligamentare non viene coinvolta un'intera zona, come nel caso dell'anestesia per infiltrazione o della tronculare, ma solo il dente interessato. La tecnica di anestesia intraligamentare è la seguente: s'introduce l’ago nel solco gengivale lungo la superficie mesiale o distale del dente e lentamente si inietta la soluzione anestetica con una pressione costante e non eccessiva dando il tempo al liquido di diffondersi ed ottenere l’effetto desiderato. E' controindicata in presenza di tasche parodontali ed infezioni acute della gengiva marginale.

Main Menu

Via della Repubblica, 35, 10036 Settimo T.se
011-8951403